Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome

A cosa servono i Social Network ad un’agenzia immobiliare?

La scorsa settimana abbiamo iniziato ad affrontare il tema “promozione attività” per un’agenzia immobiliare. In effetti nel momento in cui la nostra organizzazione prende il via, abbiamo bisogno di capire come fare per promuoverla, attirando potenziali clienti interessati non soltanto alle offerte che abbiamo, ma anche al nostro modo di lavorare professionale.

La base di partenza di una buona attività di promozione rimane ovviamente il sito web, la vetrina online che con pochi accorgimenti racconti la storia aziendale, elenchi le offerte disponibili e sia in grado di rispecchiare al meglio chi fa parte del team e i valori su cui si basa l’attività.

Ma un piano di Marketing completo prevede altri due canali strategici importanti: i social network e la pubblicità a pagamento.

A cosa ti servono i social network?

I luoghi di interazione tra le persone oggi sono aumentati grazie alle innovazioni digitali. Rimanere in contatto è diventato più semplice e conoscere persone lontane km da dove siamo è diventato più immediato.

Questo cambio di abitudini comporta per le aziende la necessità di conoscere i canali di comunicazione dove le persone si incontrano, scambiano idee, condividono interessi.

Conoscere per rimanere al passo con i tempi, conoscere per controllare, conoscere per avere sempre sotto controllo la percezione che gli utenti hanno del nostro brand.

Ecco a cosa servono i social network

Non si tratta di luoghi di interazione digitale che vanno a sostituire i momenti di incontro offline. La verità è che scorrono paralleli tra loro e fanno parte di quell’apertura mentale e di quella crescita sociale che caratterizza l’uomo fin dall’antichità.

Avere una pagina Facebook attiva è una necessità, non una scelta, e comporta per qualsiasi attività imprenditoriale un impegno maggiore a conoscere la piattaforma e a capire come interagire con la propria platea di fan nel modo migliore possibile.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome

Allo stesso modo, lavorare sfruttando le connessioni già esistenti su portali come LinkedIn, permette non soltanto al brand aziendale di crescere, ma anche al titolare ed ai suoi collaboratori di massimizzare il proprio personal branding.

Dall’altro lato ci sono le campagne pubblicitarie a pagamento, che devono essere bilanciate con gli investimenti fatti a livello offline: dai biglietti da visita ai volantini promozionali.

Campagne Advertising sui social network

Il più conosciuto e il più utilizzato è senza dubbio Facebook, ma le campagne a pagamento hanno preso il via su tutti i canali social esistenti.

Come fare a scegliere dove investire maggiormente?

Il mondo digitale ci ha fornito strumenti fenomenali per poter controllare con precisione ogni click fatto dagli utenti, ogni interazione ottenuta dagli annunci pubblicitari, ogni visualizzazione di pagina del nostro sito.

Il monitoraggio dei dati è diventato il punto cardine più rivoluzionario del web marketing, perché ci permette di tenere sotto controllo qualsiasi attività fatta online.

La scelta dell’investimento iniziale dipenderà senza alcun dubbio dal target a cui vogliamo puntare, in quanto dobbiamo sapere a chi ci vogliamo rivolgere, e dunque potremo anche sapere quali canali social utilizza con più facilità.

Questo ci permette di prendere una decisione consapevole sulla tipologia di investimento e sul budget che vogliamo dedicare alle campagne a pagamento.

Dopo di che sta tutto nel monitoraggio dei dati e nell’analisi del ROI capire se è bene continuare ad investire risorse su quel canale o se invece è più performante un altro.

In sintesi..

Il mondo si muove con un mouse e una tastiera, la gente ha cambiato le proprie abitudini d’acquisto e di scelta dei prodotti e servizi che le aziende offrono.

La fiducia e la credibilità aziendale sono i due capisaldi su cui deve basarsi una qualsiasi strategia di marketing. Il passaparola positivo rimane ed è sempre stato il principio più importante su cui basare le attività, bisogna soltanto capire come ottenerlo e ampliare la sua efficacia al massimo livello.

Affitta Presto lavora da diverso tempo cavalcando l’onda dell’innovazione e del progresso, a fianco di ragazzi giovani e talentuosi, che vedono nel progresso una vera e propria prospettiva di crescita.

Contattaci per maggiori informazioni su come puoi anche tu diventare un imprenditore immobiliare d’eccellenza!

3 responses on “A cosa servono i Social Network ad un’agenzia immobiliare?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>