Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

Il sistema MBO: ovvero la valutazione del personale per obiettivi

mbo

Abbiamo già parlato in precedenza di obiettivi, del sistema s.m.a.r.t. e dell’importanza di avere degli step definiti da seguire per trarre il meglio dalla propria attività. Sono state prese ad esempio situazioni individuali, come ad esempio la figura dell’imprenditore che decide di avviare un’attività in proprio e comincia a gestire la sua agenzia immobiliare.

In questo articolo vogliamo concentrarci sulla parte gestionale dell’azienda ovvero come viene organizzato e il lavoro all’interno di un’agenzia immobiliare, in particolare per quanto riguarda la gestione del personale.

La gestione per obiettivi, il cui acronimo è MBO (dall’inglese Management By Objectives) è un sistema per la valutazione del personale che si basa sul raggiungimento degli obiettivi comuni che sono stati prefissati dall’azienda.

Ma vediamo nello specifico come funziona e come può rivelarsi utile questo sistema per la crescita della vostra attività.

Gli obiettivi

Gli obiettivi solitamente sono individuali, ma all’interno di un’azienda possono essere impostati degli obiettivi di gruppo da raggiungere entro un certo lasso di tempo, sui quali si concentra tutto il personale dell’agenzia.

La gestione per obiettivi comuni è un sistema di decentramento dell’autorità che aiuta le risorse a partecipare in modo attivo agli scopi condivisi, al fine di conseguire dei risultati aziendali e personali. Fornisce anche un metro di valutazione delle capacità dei singoli dipendenti e aiuta nella suddivisione delle responsabilità all’interno del team.

Gli obiettivi possono essere s.m.a.r.t. (qui puoi leggere l’articolo dove ne parliamo in maniera più approfondita) o n.u.m.

SMART è quell’obiettivo che rispecchia le seguenti caratteristiche:

  • Specific, ovvero chiaro e specifico
  • Misurable, cioè verificabile in fase di azione
  • Achievable, che significa accessibile
  • Realistic, quindi realistico ed in linea con lo stile aziendale
  • Time related, cioè realizzabile in un determinato lasso di tempo 

NUM è invece un obiettivo che sì, condivide le caratteristiche SMART, ma non è legato al tempo in maniera così specifica (Non Unicamente Misurabile), piuttosto si tratta di obiettivi di tipo qualitativo riferiti all’attività di un individuo, come per esempio l’acquisizione di competenze ed esperienze.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

L’integrazione di queste due tipologie permette di valutare il personale a 360° e facendo delle verifiche periodiche è possibile modificare certe dinamiche negative ed incentivare quelle positive.

Il sistema di gestione MBO per essere efficace richiede pianificazione prima, valutazione poi, e incentivi alla fine.

Quindi come si applica il sistema MBO?

Il metodo MBO richiede una certa disciplina nel monitorare l’andamento del lavoro e nella prontezza con cui si risolvono eventuali problemi e difficoltà. Tenendo a mente questi 3 punti e indirizzando nel modo giusto i responsabili di ogni gruppo di lavoro, può essere facilmente applicato traendo beneficio per tutta l’azienda.

Pianificare gli obiettivi

Organizzazione innanzi tutto. Definire con chiarezza gli obiettivi aziendali e i criteri di gestione è fondamentale. Tutto il team deve capire come funziona, quali sono i risultati da raggiungere e come verranno valutati.

In questo gioca un ruolo molto importante la formazione dei dipendenti. È compito del responsabile fornire al personale gli strumenti e le conoscenze necessarie per il conseguimento degli obiettivi.

Verificare il percorso

Compito del responsabile è anche effettuare delle verifiche durante il percorso, ovvero assicurarsi che ogni membro del gruppo sia orientato verso il raggiungimento dei traguardi prefissati.

Indirizzare il personale nella giusta direzione aiuta a mantenere sotto controllo la quantità di lavoro e aiuta anche a monitorare il rapporto fra obiettivi e risultati.

Valutare le dinamiche

Valutare gli effetti negativi o positivi nel percorso per il raggiungimento degli obiettivi fa la differenza, ma solo se tali effetti negativi vengono contenuti o bloccati, e quelli positivi vengono incentivati o premiati.

Il bello dello stabilire degli obiettivi chiari e specifici è che in caso di “incidenti” in corso d’opera è possibile modificare la rotta avvalendosi dell’aiuto di un gruppo affiatato, piuttosto che di un solo individuo.

I vantaggi dell’ MBO

Coinvolgendo attivamente tutti i dipendenti verso obiettivi comuni favorisce a creare un clima sereno all’interno dell’azienda, aumentando la collaborazione e incentivando la condivisione di idee per la risoluzione dei problemi. Sapere di poter contare su un gruppo solido aumenta la sicurezza del singolo individuo, aumentandone la sicurezza e la propositività.

Certamente ci sono anche dei lati negativi che possono verificarsi nel caso in cui uno o più membri del team con qualità di leader siano più propensi a raggiungere gli obiettivi da soli piuttosto che in gruppo. Sta al responsabile gestire questa eventualità nelle fasi di verifica e valutazione, magari riassegnando i ruoli in base alle attitudini dei dipendenti. Ricordiamoci che ogni individuo ha qualità e competenze differenti, che vanno indirizzate nel modo giusto.

Cosa ne pensi di questo sistema? Pensi che possa funzionare nella gestione del tuo team?

Per qualsiasi domanda contattaci.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>