Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Telefono
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

Come promuovere l’agenzia immobiliare attraverso i social network

Social network immobiliare

Come ogni buon business che si rispetti, anche l’agenzia immobiliare, che sia indipendente o in franchising, ha bisogno di un investimento più o meno consistente nel marketing, cioè in tutte quelle pratiche che permettono di trasmettere il proprio brand al pubblico e in generale farsi conoscere da più potenziali clienti possibile.

Come avevamo parlato nell’articolo dedicato ai social media, questo canale di promozione digitale ha ragione di essere utilizzato fortemente anche dalle agenzie immobiliari soprattutto per l’interazione che si viene a creare; oggi più che mai, l’intreccio tra comunicazione reale e digitale merita un’attenzione particolare, e i social network sono indubbiamente lo strumento ideale per coltivare questo tipo di interazione ibrida.

Ma vediamo più nel dettaglio alcuni consigli sul corretto utilizzo dei social per la propria agenzia immobiliare iniziando dal social network per eccellenza: Facebook.

Come utilizzare Facebook per un’agenzia immobiliare

Facebook ha un grande potenziale per il settore immobiliare. Tuttavia, l’uso che ne fanno le agenzie immobiliari si riduce per la maggior parte ad un riversamento degli annunci immobiliari sul social network di Mark Zuckerberg, come se fosse un altro dei tanti portali immobiliari. Usare Facebook in questo modo è limitativo se non dannoso.

Per usare in modo efficace Facebook ci si deve svestire dai panni del venditore, ed indossare quelli del consulente. Anziché postare solo annunci immobiliari bisogna cercare di dare informazioni utili ai potenziali clienti. Ci si deve concentrare maggiormente su questo tipo di contenuti e, in parte, mostrare “la merce”. Come si dice, chi non mostra non vende; fare l’errore però di postare solo annunci immobiliari vuol dire usare Facebook con il freno a mano tirato.

Un ulteriore considerazione: le persone sanno esattamente chi è l’interlocutore, complice anche il nome della pagina che si chiamerà ad esempio “Immobiliare Rossi”. Già comparendo nella bacheca dei fan permette di aumentare la brand awareness grazie al nome; il punto di svolta deve essere nel contenuto del post, che non deve essere un mero (e innumerevole) tentativo di vendita ma delle informazioni utili da cui i lettori traggono subito un beneficio.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Telefono
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

Questa associazione non può che alzare il livello della reputazione e diventare il punto di riferimento dei potenziali acquirenti e venditori che ti seguono su Facebook, diventando una presenza costante nella mente del tuo fan e riferimento nel momento in cui sentirà il bisogno dei servizi che offri.

Come sfruttare l’interazione presente nei social network

E torniamo così alla parola interazione, che sta proprio alla base della professione immobiliare.

Per un’agenzia immobiliare quindi i social network sono uno strumento valido oppure no? Decisamente sì, ma solo se utilizzati in modo consapevole, ovvero comprendendone lo scopo e l’utilità. Non ha senso creare un profilo per ogni piattaforma, ne bastano una o due sfruttate al massimo delle loro potenzialità.

Questo tipo di strumenti non garantiscono un’efficacia immediata, ma sono preziosissimi se parliamo di un risultato a lungo termine. Infatti la cura con cui ci si dedica ai social network ha un ritorno visibile con il passare del tempo, coltivando la rete di contatti e perseverando sull’obiettivo.  Non bisogna demoralizzarsi però se mancano i risultati nei primi tempi, ed è sconsigliatissimo gettare la spugna. Ricorda che un social network trascurato è un social network inefficace, quindi pensaci bene prima di lanciarti alla conquista del web.

Il mercato immobiliare è in continua evoluzione ed è spesso soggetto ad alti e bassi, per questo motivo è importantissimo crearsi una rete di clienti solida, in modo da poter superare anche i momenti di crisi, le fasi più difficili che attraversa il settore negli anni. Immobiliare e Social Network formano un binomio vincente, ma sta all’agente utilizzarli nel modo corretto, studiando una vera e propria strategia di comunicazione on-line per proporsi al meglio sul web.

Conosci altri metodi efficaci e suggerimenti per l’utilizzo dei social network? Lascia un commento qui sotto e contattaci via mail per ricevere ulteriori informazioni sull’utilizzo di Facebook e affini!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>