Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

Business Model Canvas per agenzie immobiliari: cos’è e come usarlo

business model canvas agenzie immobiliari

In tema di formazione professionale per agenti immobiliari non poteva mancare uno degli strumenti strategici più apprezzati per creare modelli di business vincenti: il Business Model Canvas.

Ciò che permette di fare è costruire e rappresentare visivamente il modo in cui l’azienda crea, distribuisce e cattura valore.

Ma cos’è concretamente il Business Model Canvas?

Prendiamo la definizione corretta direttamente dal sito ufficiale: “Il Business Model Canvas è un potente framework all’interno del quale sono rappresentati sotto forma di blocchi i 9 elementi costitutivi di un’azienda.”

modello di business model canvas

Come vediamo nell’immagine, il modello è costituito da nove blocchi differenti che rappresentano aree chiave aziendali su cui lavorare, per costruire un modello di business vincente.

Partendo da destra vengono evidenziati i segmenti di clientela a cui l’azienda decide di rivolgersi e il tipo di relazione che vuole intraprendere con essi. Si valutano poi i canali di comunicazione/distribuzione che l’azienda sfrutta per mettersi in contatto con i clienti.

Gli elementi chiave sono costituiti da partner, attività e risorse che servono all’impresa per crescere e svilupparsi sul mercato. Poter contare su partner di fiducia per collaborazioni presenti e future è uno degli elementi più importanti, ma anche conoscere in maniera chiara ed approfondita le risorse che permettono all’azienda di funzionare correttamente, ci aiuta a lavorare sui punti di forza, riducendo le problematiche generali.

Al centro di tutto si colloca la Value Proposition, ossia la proposta di valore che devono percepire i clienti quando entrano in contatto con l’attività. Per un’agenzia immobiliare questo non cambia: anche se c’è un franchising alle spalle la value proposition può svilupparsi e ritagliarsi uno spazio unico per ogni singola realtà, seguendo i valori condivisi da coloro che lavorano insieme quotidianamente.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

I due blocchi nella parte bassa del modello rappresentano i Costi e i Ricavi dell’attività. A destra vengono evidenziati i flussi di ricavi per l’azienda, mentre a sinistra la struttura dei costi da sostenere.

Una volta completato il modello l’attività avrà a disposizione uno schema chiaro e completo dei punti di forza e delle opportunità sul mercato, ma allo stesso tempo avrà evidenziato i punti di debolezza e le minacce che dovrà affrontare.

Insomma, riuscirà in maniera più facile a costruire la propria Analisi Swat.

Quando nasce il Business Model Canvas?

Il Business Model Canvas nasce dall’intuizione di Alexander Osterwalder nel lontano 2004 ed ha davvero rivoluzionato il modo di fare business. Dopo un lungo lavoro di ricerca e sviluppo, è stato pubblicato il libro Business Model Generation, best seller mondiale tradotto in 39 lingue diverse.

Qualche settimana fa abbiamo parlato di Business Plan e dell’importanza che riveste per una start up come una nuova agenzia immobiliare. Ci siamo soffermati sul capire quali sono gli elementi che non possono mancare all’interno di un documento di Business che permetta di capire la fattibilità del progetto e la crescita stessa sul mercato.

E’ importante conoscere quindi la concorrenza, il mercato in cui si vuole operare, la rete di vendita e la conoscenza di dati economici reali e previsionali.

Il Business Model Canvas in effetti comprende tutti questi elementi, e nonostante sia uno strumento molto pratico utilizzabile da qualsiasi realtà, richiede comunque studio e conoscenze che non sempre risiedono nelle mani dell’agente interessato.

Anche in questo caso rivolgersi ad un esperto significa ottenere risultati concreti nel medio lungo periodo, lasciando in evidenza i punti di forza in maniera continuativa.

Affitta Presto affianca i suoi franchisee con tutti gli strumenti possibili, iniziando dalla parte di formazione per l’agente immobiliare, fino all’affiancamento e alla crescita sul mercato.

Entra a far parte del nostro gruppo, diventa imprenditore immobiliare!

apri un'agenzia immobiliare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>