Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

Come affittare casa (non solo la propria…) e incrementare i guadagni senza essere risucchiati dal mercato

diventare imprenditore immobiliare

Le nuove generazioni hanno un diverso concetto di “casa”: questa viene considerata come qualcosa che possa spostarsi con loro e seguirli in ogni dove, in ogni nuova avventura privata e professionale. Infatti, molti giovani imprenditori non possono avere la sicurezza di avere una casa permanente perché hanno la necessità di spostarsi dove il lavoro chiama. Per questo la compravendita sta sempre facendo più spazio all’affitto, più aperto ad adattarsi ad esigenze di questo tipo.

Di conseguenza, il mercato immobiliare sta vivendo una grande rivoluzione. Ci sono molti agenti che hanno lavorato nel settore per molti anni ma che hanno voglia di mettersi in proprio. Questo è possibile grazie al modello economico del franchising che ha avuto una crescita significativa nell’ultimo anno.

Alcune persone che hanno messo in affitto una casa di loro proprietà, hanno scoperto che questa risulta essere un’ottima fonte di guadagno. Molte di loro hanno pensato che sarebbe profittevole amplificare i guadagni amministrando gli affitti di più case, e non solo di una. Ciò che li spaventa, però, è affrontare da soli la complessità del mercato, frammentato e difficile da gestire.

In realtà è possibile crescere affidandosi alla rete del franchising di Affitta Presto. Tutti gli affiliati vengono costantemente formati per avere tutti gli strumenti per affrontare le dinamiche del mercato immobiliare. Non sono soli, dunque, ma appoggiati ad un brand già esistente, la cui professionalità diventa quel valore aggiunto che riesce a trasmettere maggiore fiducia a chi cerca casa.

I tempi cambiano: la casa dei millennials

I millennials, cioè i nati tra i primi anni ’80 e i primi anni 2000, sono meno propensi ad acquistare una casa. Questo è una conseguenza della crisi economica, dei numerosi cambi di lavoro in tempi ristretti e degli stili di vita sempre più “fluidi”. Vivere senza una casa fissa oggi è considerata la normalità.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome
Ho letto e accetto l'informativa alla Privacy

La crisi del mercato immobiliare è dovuta principalmente al fatto che esso è, in molti casi, basato sul modello della proprietà, il quale aveva riscosso molto successo soprattutto negli anni Sessanta, periodo di grande sviluppo del nostro Paese. Tuttavia, il cambiamento del mercato necessita di nuove regole. Se i giovani preferiscono l’affitto per i motivi che abbiamo elencato, il business dell’immobile si deve adattare di conseguenza.

Gli investitori stanno quindi iniziando a notare questo mercato sempre più in via di affermazione e hanno deciso di muoversi per poterne cogliere le opportunità di guadagno.

La crisi del mercato immobiliare: gli affitti sono la soluzione

Il mercato immobiliare, nell’ultimo periodo, sta vivendo una forte crisi per quel che riguarda  la compravendita di immobili. Sempre meno persone hanno la possibilità di investire su un alloggio fisso perché oggi l’aumento esponenziale di imprenditori che scelgono la strada dell’indipendenza diventando liberi professionisti, crea la necessità di essere disponibili a cambiare spesso città e, in alcuni casi, anche paese.

Il mondo del lavoro diventa sempre più frammentato e i lavoratori autonomi cercano soluzioni spesso temporanee per poter vivere. La loro scelta ricade quindi sull’affitto di immobili.

È per questo motivo che il business degli affitti è in continua crescita e sempre più persone stanno entrando nel settore per poter sfruttare questa grande opportunità di guadagno.

Come guadagnare con gli affitti attraverso il franchising Affitta Presto

Affidarsi al franchising Affitta Presto significa avere alle spalle una rete di professionisti consolidata in grado di darti una mano per iniziare la tua attività.

Nell’arco di un mese si possono ricevere molte richieste e questo permette di avere un ampio portafoglio clienti. Questo è possibile anche grazie agli affitti di breve periodo, richiesti da quelle persone che, per motivi di lavoro, hanno necessità di muoversi spesso da una città all’altra. Il portafoglio, quindi, diventa riutilizzabile.

Il sistema è meritocratico: più capace sarà il professionista, più ampio sarà il portafoglio e quindi maggiori saranno i guadagni. Abbiamo già parlato della differenza tra il guadagno fisso di un agente immobiliare e di quello variabile di un imprenditore.

Il vero punto di forza di chi decide di lavorare in autonomia attraverso il franchising Affitta Presto, è che può contare anche su una maggiore libertà territoriale. Questo significa che potrà lavorare su tutta la zona di competenza e aumentare così le possibilità di guadagno.

Per rimanere aggiornato sull’evoluzione del mondo immobiliare e sui vantaggi del franchising, segui il nostro blog e iscriviti in modo gratuito alla nostra newsletter. Riceverai molti consigli esclusivi e strategia per migliorare il tuo business!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>