Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click ed è Gratis con il nostro E-Book:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome

Com’è cambiato il ruolo dell’Agente Immobiliare negli ultimi anni?

Com’è cambiato il ruolo dell’agente immobiliare negli ultimi anni? Che tipo di figura professionale è diventato?

La parola “professionista” al giorno d’oggi è molto legata e vicina alla parola “imprenditore“, anche se si tratta di due concetti differenti. “Fare impresa” significa gestire un’attività economica organizzata al fine della produzione e dello scambio di beni e servizi sul mercato. Ma un professionista si preoccupa di fare impresa per ogni progetto che sta seguendo, perché deve coordinare persone, risorse e competenze per il raggiungimento di un determinato obiettivo.

Se la vediamo in questo modo, il professionista immobiliare al giorno d’oggi non può più soltanto svolgere le proprie singole attività di compravendita facendo da mediatore tra venditore e compratore, ma deve fare molto di più: deve diventare un vero e proprio consulente.

Ne abbiamo parlato più volte negli articoli precedenti, un agente deve mettere al primo posto il cliente con il quale si interfaccia, senza considerarlo una semplice fonte di guadagno. L’utente non è più una figura passiva che si affida facilmente ad una persona o ad un’azienda, ma piuttosto si tratta di una figura estremamente attiva, capace di contribuire con le sue scelte consapevoli alla crescita o meno di un’attività.

Quando decidiamo di aprire la nostra agenzia immobiliare dobbiamo porci sul mercato con l’obiettivo di coinvolgere attivamente il nostro cliente finale, cercando di non imbrogliare nè tanto meno fornire informazioni sbagliate a chi sta cercando una nuova casa o un nuovo appartamento, o a chi sta cercando di affittare un immobile.

Scarica il nostro E-Book

Vorresti fare carriera nell’immobiliare?
Sei un agente e vuoi diventare un imprenditore di successo?
Sei alla ricerca di maggiori soddisfazioni economiche?
La risposta è a portata di click con il nostro E-Book Gratuito:
“Da Agente Immobiliare a imprenditore di successo: il manuale completo“
Email
Nome
Cognome

Internet ha davvero rivoluzionato il modo di approcciarsi all’acquisto del cliente, e la cosa assurda è che solo il 10% degli agenti immobiliari utilizza bene le potenzialità del web.

Gian Luigi Sarzano in una sua intervista a idealista.it recita così:

<<Mettiamoci nei panni di un cliente: devo vendere o affittare casa, e trovo un’agenzia che mi fa una valutazione e mi chiede un incarico in esclusiva. È l’agenzia a fare la valutazione per conto suo, non la sta facendo con me, e io ho un’idea soggettiva del valore del mio immobile che non posso confrontare con i dati oggettivi esposti dall’agente.

La partecipazione attiva implica un altro modo di lavorare: prendo il cliente sottobraccio e lo porto con me, andiamo insieme a vedere altre case simili per effettuare una valutazione più consona ai livelli di mercato. Finisce l’era della valutazione unidirezionale, quella del “si fidi della mia esperienza”, e inizia quella del “lavoriamo insieme per costruire una valutazione”>>

La fiducia oggi la si conquista lavorando insieme al cliente finale, coinvolgendo i collaboratori della mia attività e contribuendo con la propria professionalità ad una cura costante dei clienti acquisiti.

La passione, la formazione, la competenza e l’entusiasmo devono sposarsi al meglio per essere un perfetto agente immobiliare. Non basta avere un attestato cartaceo per essere considerato credibile, perché televisioni, giornali, riviste e web ci confermano ogni giorno che ciò che viene scritto può essere falso, e solo ciò che realmente si conosce può essere veritiero.

Quindi alla domanda “come è cambiato l’agente immobiliare negli ultimi anni?” possiamo rispondere tranquillamente che oggi l’agente ha bisogno di lavorare su se stesso e sulle proprie capacità relazionali, cercando di mettere al primo posto il cliente e al secondo posto le sue competenze.

Porsi in una posizione di rilievo nel proprio settore rappresenta uno dei vantaggi competitivi più grandi che possano esistere. Dobbiamo soltanto capire come fare, ma di questo ne abbiamo già parlato in alcuni articoli precedenti, legati al mondo del marketing online, in primis.

In secondo luogo, fare rete e collaborare con altri professionisti del settore rappresenta il secondo elemento chiave per ottenere un enorme vantaggio a livello di sviluppo e crescita professionale.

Affitta Presto sta lavorando giorno dopo giorno per aiutare gli agenti immobiliari a fare rete, a specializzarsi e valorizzare la propria unicità a vantaggio di tutti, agenti, agenzie e clienti.

Se sei interessato a conoscere più da vicino le opportunità lavorative offerte dal nostro gruppo, non esitare a contattarci.

E se vuoi approfondire tutto il percorso di crescita da agente a imprenditore immobiliare puoi scaricare una copia del nostro EBook “Da Agente Immobiliare a Imprenditore di successo” in modo assolutamente gratuito.

8 responses on “Com’è cambiato il ruolo dell’Agente Immobiliare negli ultimi anni?

  1. Stefano Tronca

    Sono pienamente d’accordo sull’evoluzione dell’Agente Immobiliare a Consulente e sulla serietà, ecc… Ne parlo anche io da sempre.

    Sono d’accordo meno sulla necessità di dover portare in giro un cliente per la valutazione in quanto non è questione di fiducia, ma di professionalità. È come se il mio medico dovesse portarmi in giro a vedere pazienti per dimostrarmi che ho la stessa loro malattia.

    Nel mio caso poi che sono imprenditori è uno scenario attualmente impossibile.
    Possiamo dimostrare il mercato immobiliare attraverso molti strumenti e dati che sono abbastanza e facilmente reperibili.

    Questo è il mio pensiero.

    Stefano

    1. Affitta Presto

      Ciao Stefano, grazie del contributo e tuo punto di vista sicuramente prezioso. Pensiamo che questo approccio col cliente sia trasparente al 100%, e come tale, una strada (tra le tante) percorribili. Alla prossima!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>